Reddito di cittadinanza: è reato non comunicare all’INPS nel termine di legge il venir meno delle condizioni

La Corte di Cassazione, sez. III penale, ha stabilito che l’omessa comunicazione all’INPS delle informazioni necessarie alla eventuale revoca del reddito di cittadinanza integra illecito penale. Reddito di cittadinanza: è reato beneficiarne se non si hanno i requisiti Su un ricorso proposto avverso l’ordinanza con cui il tribunale del riesame aveva respinto l’istanza di dissequestro … Leggi tutto Reddito di cittadinanza: è reato non comunicare all’INPS nel termine di legge il venir meno delle condizioni